Hotel Perugia, vacanze in umbria

www.hotelelpatio.com


17. Montarale - Greppolischieto

Descrizione ImmagineSi parte dal parco di Montarale, raggiungibile attraverso una strada panoramica da Piegaro, che è la cima più elevata intorno al Trasimeno (853 m.). Si prende la strada ampia che si dirige in falso piano verso Montegiove e Montegabbione. Dopo circa 500 m. si piega a sinistra all'altezza di un sentiero già segnalato che si inoltra in una area a tratti boscata con cerro e roverella. Prima in discesa e successivamente in piano si percorre un sentiero panoramico con una bella vista su Città della Pieve e Montegabbione e i rilievi compresi tra l'Amiata ed il monte Peglia. Arrivati nei pressi di Montegiove, dove con piccola deviazione si può fare una sosta, si prende la strada bianca che va verso Greppolischieto. Il percorso a saliscendi nella parte iniziale diventa una salita a tornanti piuttosto decisi nell'ultimo tratto. Da segnalare, oltre ad alcuni bei casali, la presenza di un imponente muretto a secco. Arrivati a Greppolischieto si può apprezzare la bellezza della movimentata vallata che ci divide da Montegiove mentre passando sull'altro versante del borgo, dopo averlo visitato, si aprono scorci panoramici sul lago Trasimeno. Da qui girando verso sinistra ci si incammina verso la cima di Montarale. Seguendo la segnaletica si attraversano porzioni di bosco che a tratti si aprono su panorami sempre più vasti fino a giungere agli 851 m. della croce di Montarale, dove si consiglia una sosta per ammirare il panorama sul bacino del Trasimeno. Fatti altri duecento metri nella pineta si giunge all'area parcheggio del parco, punto di partenza dell'itinerario. L’itinerario è lungo km 11,430.

 

Esporta

Scarica le coordinate relative all'itinerario per il tuo navigatore satellitare

File GPX

Scarica il file dell'itinerario da visualizzare su Google Earth

File KML