Hotel Perugia, vacanze in umbria

www.hotelelpatio.com


13. La Marzolana - Montali - Sant’Arcangelo

Descrizione ImmagineSi parte dalle ultime case di Sant’Arcangelo, dalla zona di Borgo Cenaioli. Si sale per una strada bianca che passa attraverso gli olivi per arrivare a una piazzola gestita dalla Coop. La Marzolana e prendere il Sentiero della Pace che sale inoltrandosi al limite del bosco. Fin da subito si possono osservare le caratteristiche della ricca vegetazione arborea ed arbustiva di tipo mediterraneo. In località Pianella, su una bella radura con tavoli e panche si può fare una prima sosta: c’è l’acqua e una struttura in legno adibita a centro informazioni della Cooperativa in cui si trovano ulteriori informazioni e reperti naturalistici riferiti al Monte Marzolana (586 m. s.l.m.). Da questo punto di osservazione si può apprezzare una prima vista dall’alto sul lago Trasimeno e sull’ isola Polvese. Si continua per la strada bianca che sulla destra si addentra nel bosco, in salita decisa. In questo tratto la ricchezza della macchia è ancora più evidente. Si nota infatti la forte presenza del leccio con il corbezzolo, l'orniello, la ginestra, il cisto, l’erica, la roverella ed il biancospino. Superata la Fonte il bosco si fa via via più fitto con la presenza del leccio che si fa predominante per incontrare poi verso l’alto esemplari molto grandi di corbezzolo. Si continua in salita fino a un lungo sentiero in falsopiano che ci porta a una radura di sosta con tavoli e panche. Si continua per la strada che si inoltra nel bosco. Da qui si possono apprezzare scorci sul Castello di Montalera e sulle colline di Panicale e Piegaro e sulla piana agricola prospiciente il lago. Quando si esce dal bosco ci si trova nelle immediate adiacenze di una struttura agrituristica ben inserita nel contesto paesaggistico. Molto bello l’oliveto sommitale che circonda i casali. In lontananza sulla sinistra si intravede Agello e le colline verso Perugia e sullo sfondo i rilievi appenninici. Occorre costeggiare il bosco per raggiungere la strada bianca delle Vallicelle che collega Montali a sant’Arcangelo. In poco tempo, prendendo a sinistra, una piacevole passeggiata per lo più in discesa ci riporta al punto di partenza. L’itinerario è lungo km 9,650 e si percorre in 2 h 30 min.

 

Esporta

Scarica le coordinate relative all'itinerario per il tuo navigatore satellitare

File GPX

Scarica il file dell'itinerario da visualizzare su Google Earth

File KML